Settima Arte Cinema per le scuole

Parte il progetto Settima Arte il cinema per la scuola.

Grazie alla collaborazione con UCI Cinemas e Oriocenter lo spettacolo della terra vista dello spazio è ora a disposizione dei vostri studenti. Come non approfittare della nuovissima sala IMAX 3D di UCI, la più grande di Italia per permettere agli studenti delle nostre scuole di assistere ad uno degli spettacoli più realistici ed emozionanti creati per il grande schermo.

Settima Arte è un progetto realizzato da PromoScuola con la collaborazione di Eco di Bergamo e Oki Doki Film che ha l’obiettivo di mettere a disposizione delle scuole i documentari e i film più interessanti a livello didattico e di renderli accessibili con un’esperienza di visone unica al mondo.

Ogni proiezione è seguita da un incontro in classe che permette agli studenti di approfondire le tematiche emerse e di valutare gli apprendimenti specifici integrando al 100% la visione del documentario con l’attività didattica.

L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio dell’ASI Agenzia Spaziale Italiana che supervisionerà il lavoro del comitato scientifico costituito da insegnanti e esperti di astrologia che ha prodotto le schede didattiche.

Per la nuova stagione 2018/2019 si riparte con HUBBLE 3D

Il contributo per il progetto, comprensivo di incontri in classe, è di € 12.00 a studente.

Sono già aperte le preadesioni per il prossimo anno scolastico.
Chi non avesse avuto ancora l’opportunità di visionare il documentario per proporlo alle proprie classi può partecipare alle preview insegnanti compilando l’apposito modulo:

 

Preview per gli istituti di Bergamo e Provincia

26 Maggio ore 10.00 presso Uci Cinemas Orio

Preview per gli istituti di Milano e Provincia

5 Giugno ore 10,30 Uci Cinemas Pioltello

Info: segreteria@promoscuola.net

 

  • Istituto/plesso - Biblioteca - Associazione ...
  • Nome e Cognome primo partecipante (referente)
  • Nome e Cognome secondo partecipante
  • Istituto/plesso - Biblioteca - Associazione ...
  • Nome e Cognome primo partecipante (referente)
  • Nome e Cognome secondo partecipante

1350

STUDENTI

53

CLASSI

18

ISTITUTI